TESTIMONIANZE DEB 2016


AUDINO MARTA

 

APRILE 2016 -Sono la Debuttante 2016. Eh si, ho vinto! Inizialmente stentavo a crederci, ma poi ho realizzato che era tutto vero. In realtà  la vera vittoria per me é stata tutta la settimana, gli incontri, le amicizie, i sorrisi, gli abbracci, il batticuore, l'emozione e il timore di cadere durante la discesa, gli sguardi di intesa tra noi Debuttanti e Cavalieri, l’affetto e la disponibilità della S.ra Giovanna, dei Docenti, di Giancarlo, il nostro personal photographer, di Andreina, la splendida insegnante di ballo con la quale abbiamo trascorso la maggior parte del tempo. Devo ringraziare principalmente i miei genitori che mi hanno dato l'opportunità di vivere questa magnifica esperienza e sono molto felice di averla fatta, al di là del risultato. Ho iniziato la settimana con l’obiettivo di uscirne diversa e ci sono riuscita. Sono cresciuta tantissimo, insieme ad undici splendide compagne di viaggio, arricchendo anche il mio bagaglio culturale…il sogno è appena iniziato ed è un sogno che non finirà mai! Consiglio vivamente questa esperienza a chi, come me, vuole vivere una notte da sogno e da vera PRINCIPESSA!


PAPARELLA MARTINA

 

APRILE   2016 - Poter descrivere in una sola parola tutto quello che ho vissuto in questa settimana sarebbe impossibile...Ho avuto modo di poter conoscere delle persone eccezionali che mi hanno insegnato a vivere intensamente ogni singolo momento della vita.Le lezioni che ci sono state impartite con efficienza e professionalità hanno arricchito e perfezionato il mio bagaglio culturale  Visitare la locride ed ammirare per la prima volta le sue meraviglie è stata un'esperienza impagabile. Ringrazio tutti in modo particolare la Sig.ra Giovanna Pratesi che è riuscita a tirar fuori il meglio di me in ogni occasione.Consiglio vivamente a tutte le ragazze che come me vogliono vivere un esperienza ricca di valori, tradizione e conoscenza del territorio, per concludersi in una serata indimenticabile. Grazie


JESSE SCALI

 

APRILE 2016 - Sono Jesse Scali, provengo da Roccella Jonica in provincia di Reggio Calabria, ho 16 anni e sono una delle 12 ragazze che ha partecipato al Ballo Debuttanti Calabria 2016 e mi è anche stato assegnato il titolo di Damigella d’Onore insieme a Martina Paparella. All'inizio stentavo a crederci che la signora Giovanna avesse pronunciato il mio nome, ma poi il mio cavaliere, Paolo, mi ha portata al centro della sala e ho realizzato che non era solo un sogno ad occhi aperti, ma una bellissima realtà! È stata la notte più bella che abbia trascorso. Una notte da principessa che ho sempre sognato e finalmente realizzato, e questo lo devo soprattutto alla Sig.ra Giovanna Pratesi, organizzatrice della manifesta-zione, che è venuta nella mia scuola a presentare l’evento e, come per magia, mi sono ritrovata ad essere una delle dodici ragazze del Ballo Calabria 2016.

Ho condiviso con le mie compagne, ragazze fantastiche e simpaticissime, vari momenti: escursioni turistico-culturali, lezioni che hanno ampliato il mio bagaglio culturale e le lezioni di danza/ portamento finalizzate alla coreografia del debutto impartite dalla favolosa e paziente Andreina che ci ha seguite tutta la settimana. Comunque tutte le altre persone che ci hanno accompagnate in questo splendido percorso non sono state da meno.

Probabilmente ero nel posto giusto al momento giusto.

In una settimana ho fatto cose che non riuscivo nemmeno ad immaginare, ho conosciuto persone fantastiche con cui ho subito stretto amicizia e ancora mi tengo in contatto.

Invito tutte le ragazze che come me sognano di essere delle principesse, di partecipare perché vi ricorderete per sempre questa esperienza che capita rare volte nella vita.

Ancora oggi dopo quasi due settimane, se ascolto una canzone che ho ballato durante la serata del Gran Galà, mi spunta un grande e spontaneo sorriso e torno a sognare...


PAPPAIANNI GIUSI

 

APRILE 2016 - Partecipare al ballo delle Debuttanti Calabria è un’esperienza fantastica!

Un percorso che ci ha dato la possibilità di studiare e apprendere materie nuove che solitamente non si incontrano durante i propri studi.

È stato bello seguire le lezioni di ballo e portamento, lezioni che si sono svolte con impegno e serietà, ma anche con interesse e divertimento.

Interessante è stato anche visitare i luoghi della nostra Calabria ed apprezzarne le bellezze artistiche e naturali.

Vivere questi giorni intensi e pieni è stato un arricchimento del mio bagaglio culturale.

Con le altre ragazze ho condiviso sogni ed emozioni, oltre che trascorso piacevoli momenti di allegria, complicità e piccole confidenze.

Sono felice di aver avuto la possibilità di partecipare a questo evento; evento magico, dove vivi la tua favola, e tu sei la principessa.

Evento straordinario, dove una donna, per una notte, torna a sognare  … proprio come quando era bambina …


SERRANO' ANNA

 

APRILE 2016 - Il debutto in società è per qualunque ragazza un sogno da realizzare perché diventa protagonista di una favola stupenda. Io che ho avuto la possibilità di partecipare posso testimoniare che questo evento non si esaurisce in una semplice serata di ballo ma dietro a tutto ciò c'è un'intensa settimana di preparazione condotta da uno staff eccezionale. Grazie a questa esperienza ho conosciuto undici ragazze straordinarie con le quali ho trascorso momenti molto belli e significativi. Con loro ho condiviso le lezioni di ballo, di posa fotografica, di psicologia,di nutrizione, di galateo, di dizione e di conoscenza del nostro territorio infatti oltre a partecipare alle lezioni che sono state impartite nella splendida location abbiamo fatto delle escursioni delle escursioni in vari luoghi. Questi sono stati i momenti fondamentali attraverso i quali noi ragazze abbiamo arricchito il nostro bagaglio culturale. Un ringraziamento particolare è da rivolgere alla nostra maestra di ballo, Andreina, che ci ha seguite durante tutta la settimana con pazienza e disponibilità ma soprattutto alla Sig.ra Giovanna e alla Sig.ra Maria Grazia che sono venute in Calabria e ci hanno dato la possibilità di partecipare a questo evento. Io ritengo di essere soddisfatta per aver aderito e consiglio a tutte le ragazze che vogliono vivere un'esperienza indimenticabile di parteciparvi.


LEONARDO GIULIA

 

APRILE 2016 - Il ballo delle debuttanti è molto più di un semplice evento mondano e vien difficile comprenderlo da chi non lo vive, io ho deciso di parteciparvi per la seconda volta proprio perchè è un'esperienza così bella e formativa che viene naturale volerla ripetere, non si può descrivere il rapporto di amicizia che si instaura con le altre deb, come non si può descrivere la bellezza e la sensazione di convivialità che si avverte in ogni paese che ci ospita per le escursioni che si effettuano per conoscere meglio questo nostro territorio; non si può descrivere il bagaglio culturale che riesci a portare via con te alla fine di ogni lezione; non si possono descrivere le risate e l'impegno nell'imparare la coreografia del ballo ma sopratutto non si può descrivere l'emozione dello scendere l'imponente scalinata in sontuoso abito da sposa.

Sono tutte cose che anche se stessi ore a spiegarvele non potrete mai capirle, perchè l'unico modo per capirle è viverle!

Consiglio a tutte di partecipare a questa "scuola di vita" perché sarà qualcosa che porterete sempre nel cuore come io porto nel cuore l'emozione di ogni singolo attimo trascorso.


UGAZZI GIADA

 

APRILE - È stata per me la seconda esperienza legata al Ballo della Debuttanti; a distanza di tre anni dal mio primo debutto ho avuto l’occasione di poterlo ripetere in una location completamente diversa dalla precedente, ma altrettanto unica ed indimenticabile.  Ogni volta è sempre una grande emozione, adoro l’atmosfera di convivialità e di condivisione che si crea tra ragazze, ragazzi e staff, sono rimasta incantata da un ambiente elegante e raffinato, ho apprezzato molto la disponibilità, l’ospitalità e l’allegria che ci hanno accompagnate in questo breve ma intenso percorso…  anche ora, come tre anni fa, non posso fare altro che consigliare questo evento a tutte le ragazze che oltre a vivere una notte da principessa , aspirano ad avere una crescita personale.

Il mio ringraziamento va ad una persona speciale, Giovanna Pratesi, la quale mi ha accompagnata in questi tre anni trascorsi al fianco del ballo delle debuttanti.